Tre punti per avere ottimi assaggiatori in azienda



I panel di assaggiatori aziendali sono uno strumento potente, ma molto influenzabili dalla filosofia corporate. Inoltre, conoscono il prodotto oggetto di valutazione. Per migliorarne l'efficacia suggerisco tre punti su cui lavorare.


Nel panel devono essere presenti diverse funzioni aziendali. E' importante che il panel aziendale sia costituito da varie funzioni presenti in azienda: dalla produzione al controllo qualità, dal commerciale al marketing. Così facendo si favorirà una visione del prodotto il più possibile aderente alla realtà.


La formazione del panel deve essere costante. Il panel dovrà seguire un'adeguata formazione e dovrà sempre aggiornarsi. Se le varie funzioni aziendali lavoreranno insieme, in gruppo, aumenteranno le potenzialità di risultati.


Il panel deve essere allenato su prodotti diversi. Cerchiamo di non far lavorare il nostro panel sempre sugli stessi prodotti, variamo merceologia. Per esempio un panel abituato ad assaggiare vino potrebbe lavorare su prodotti come cioccolato, caffè o altro. Per rendere il panel il più analitico possibile e per aumentare le sue capacità di analisi è importante lavorare sulla percezione.

18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti